Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Primo Piano - Diogene Annunci Economici Forlì


13 ottobre 2017

Il contromano nelle strade e autostrade italiane ha causato lo scorso anno 19 morti e 192 feriti.

L’Osservatorio il Centauro – ASAPS sui contromano nell’anno 2016. Di Giordano Biserni

Nel 2016 di fronte ad un incremento degli episodi di contromano registrati si segnala un consistente  calo delle vittime e dei feriti, come dire più frequenti ma meno gravi. 
Lo scorso anno gli episodi di contromano su strade e autostrade italiane con conseguenze fisiche alle persone o quelli bloccati dalle forze di polizia e certificati, registrati nell’Osservatorio il Centauro - ASAPS, hanno avuto un incremento del 16% passando dai 382 episodi del 2015 a 445 nello scorso anno. Di questi contromano 179 (40,2%) si sono verificati in autostrade e strade a carreggiate separate, in aumento di 25 rispetto ai 154 del 2015, ma non varia la percentuale, sulla rete ordinaria gli episodi sono stati 266  (59,8%) erano stati 228 nel 2015 (+16,6%).

 
Leggi …
 

13 ottobre 2017

Sicurezza alla guida

Marco Viroli ne parla con Giordano Biserni

La sicurezza sulla strada è un tema di costante attualità e noi ne parliamo con il dottor Giordano Biserni, presidente dell’ASAPS (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale) in questo che oramai è diventato un appuntamento fisso sulle pagine del nostro giornale.

Redazione Diogene
 
Leggi …
 

6 ottobre 2017

Scardawedding, 15 ottobre 2017

Scardavilla monastero per matrimoni a Meldola

Si ripete l’appuntamento nel affascinante Monastero di Scardavilla, in località Meldola (FC). Il 15 Ottobre 2017 infatti sarà possibile visitare, gratuitamente, la struttura nel contesto dell’evento “Scardawedding” 2° edizione . Dalle 14 alle 20, fornitori del settore allestiranno e addobberanno il Monastero a Matrimonio, presentando prodotti e servizi. Tante le novità e le offerte dedicate ai futuri sposi.

Il programma dell’evento lo trovi su www.scardawedding.it   

Redazione Diogene
 
Leggi …
 

29 settembre 2017

Coperture invernali per le proprie piscine

Chi ne ha già una lo sa, ma oltre al piacere di immergersi nelle calde giornate estive, nella privacy del proprio giardino, la piscina, soprattutto nel periodo invernale, costituisce una “manodopera” non proprio così sbrigativa. Durante il freddo dei mesi più freddi, per esempio, è consigliato coprire la piscina con una copertura invernale, per tutto il periodo di inattività. Una piscina coperta, infatti, è più sicura e più protetta dagli agenti atmosferici che potrebbero danneggiarne parti delicate come i rivestimenti, le tubazioni, la filtrazione. A Cesena è presente la Macc Service, azienda specializzata nella copertura e manutenzione di piscine interrate di tutti i tipi.

Le coperture invernali risultano, quindi, fondamentali per la stagione invernale. Essendo impermeabili, infatti, impediscono ai detriti e all'acqua piovana di entrare; inoltre impediscono ai raggi solari di passare e sono resistenti ai raggi ultravioletti scongiurando così la proliferazione delle alghe, e rendendo pertanto agevole il recupero dell'acqua nella successiva stagione estiva. Se la zona in cui si abita è soggetta particolarmente a rischio di forti gelate, è bene abbassare il livello dell’acqua sotto gli skimmer e svuotare le relative tubazioni, chiudere la valvola della presa di fondo e delle bocchette. Per mantenere leggere e pulite le tue coperture invernali esistono delle pompe svuota teli che aspirano e mandano via tutta l’acqua che si sedimentata sopra il telone di copertura a causa delle precipitazioni.

Redazione Diogene
 
Leggi …
 

28 settembre 2017

Trent’anni di Diogene

 





25 luglio 2017

28 Luglio