Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Tre domande a - Diogene Annunci Economici Forlì


20 ottobre 2017

Tre domande a Ruggero Sintoni

Un teatro arricchito di nuove espressioni dell’arte per aprirsi maggiormente alla città. Questa era l’idea con la quale Ruggero Sintoni, presidente del centro di produzione teatrale “Accademia Perduta”, ha intrapreso  la direzione artistica del Diego Fabbri di Forlì insieme a Claudio Casadio, Lorenzo Bazzocchi e Claudio Angelini nel 2012. A novembre il sipario si alzerà sulla sesta e ultima stagione firmata dal gruppo, dopo sei anni di sodalizio che hanno portato fermento sulla scena del teatro comunale.

Laura Bertozzi
 
Leggi …
 

13 ottobre 2017

Tre domande a Monica Fantini

Ha portato migliaia di “Personae” a confrontarsi sulle pratiche virtuose che si traducono nella parola “Buon Vivere”. L’ormai consolidata manifestazione, che si è svolta a Forlì dal 23 settembre al 1 ottobre, ha messo al centro della sua 8° edizione il valore delle persone come tasselli capaci di interagire positivamente per plasmare una comunità più sostenibile nell’economia e nelle relazioni. Monica Fantini, ideatrice della “Settimana del Buon Vivere”, raccoglie con soddisfazione i frutti dell’iniziativa appena conclusa e punta già lo sguardo verso l’edizione del 2018.

 

Laura Bertozzi
 
Leggi …
 

6 ottobre 2017

Tre domande a Gianluca Castellini

La sua scommessa è stata una rassegna “made in Forlì” che puntasse i riflettori sul formato del cortometraggio. Dato che il “Sedicicorto International Film Festival” è cresciuto negli anni fino ad attestarsi come punto di riferimento su scala italiana e non solo per questa forma d’arte, l’intuizione di Gianluca Castellini era corretta. Direttore artistico della manifestazione giunta quest’anno alla 14esima edizione, Castellini ripercorre le tappe di un festival che torna a far convogliare in città, dal 6 al 15 ottobre, filmmaker dediti al cinema in formato breve, ospiti di statura internazionale, professionisti accreditati e un pubblico curioso di scoprire le nuove proposte cinematografiche.

 

Qual è stata la chiave del successo del Sedicicorto?

 

I suoi inizi sono stati una scommessa. Immaginavo che il formato del corto avrebbe fatto presa sul pubblico, curioso di esplorare il cinema in formato breve. Da allora i passi in avanti sono stati tanti: la rassegna ha incluso, in aggiunta al genere narrativo, quello sperimentale e l’animazione ed è divenuta trampolino di lancio per registi approdati poi alla grande distribuzione. Un esempio per tutti? Alla 3° edizione della manifestazione partecipò Denis Villeneuve, regista di “Blade Runner 2049”, attualmente nelle sale. Abbiamo puntato su una proposta culturale di alta qualità che, anno dopo anno, si è fatta sempre più accattivante. Gli spettatori si sono affezionati al festival perché è vetrina di un cinema che presenta più novità rispetto ai blockbuster. L’evento prevede anche masterclass condotte da professionisti del settore. Quest’anno abbiamo coinvolto, fra gli altri, Luca Miniero, regista di “Benvenuti al Sud” e “Benvenuti al Nord”, perché l’edizione 2017 segue il filone tematico delle migrazioni e integrazioni fra i popoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

Laura Bertozzi
 
Leggi …
 

28 settembre 2017

Tre domande a Marco Viroli

Per chi vive a Forlì e circondario è ormai un’istituzione da quasi trent’anni. Diogene, infatti, è diventato, negli anni, un punto di riferimento non solo per chi vuole tenere sott’occhio gli annunci economici relativi al territorio, ma anche per chi cerca di restare aggiornato su cosa accade in città e aree limitrofe. 

Laura Bertozzi
 
Leggi …