Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

mentelocale - Diogene Annunci Economici Forlì

La Battaglia delle idee è la forma di democrazia

Letizia Magnani racconta in un libro la storia politica di Ariella Farneti

La Battaglia delle idee è la forma di democrazia

"Del periodo in cui sono stata sindaco – scriveva Ariella Farneti negli anni Cinquanta – ho tratto soprattutto un insegnamento, se si vuole veramente dirigere ed attuare occorre mantenere costantemente i contatti non solo con la base del partito, ma con tutte le larghe masse del popolo".

Se si prescinde dal linguaggio politico un po’ desueto, questa citazione rappresenta ancora oggi il modo in cui un politico dovrebbe sempre ricordare di agire nel rispetto di chi lo ha votato.

 

Quella di Ariella Farneti è la storia di una donna che ha vissuto il proprio tempo nella politica e per la politica. Una storia che oggi può apparire lontana nel tempo e nello spazio, ma che, a ben vedere, racconta della capacità di una terra, la Romagna, di rialzarsi nel dopoguerra da macerie e miseria per ricostruire, pensando non solo alle strade e alle case, al cibo e al lavoro ma, soprattutto, alle persone e alle comunità, per porre le basi di un futuro possibile. 

 

“La battaglia delle idee è la forma di democrazia. Vita e storia politica di Ariella Farneti (1921 – 2006)” (Edit Sapim 2014) narra di una generazione per la quale “la battaglia delle idee è la forma di democrazia”, ripercorrendo la vita e la storia di una donna che ha sempre creduto nel socialismo e che giorno dopo giorno ha lottato per la sua realizzazione.

Ariella Farneti è nata a Meldola il 26 giugno 1921. Insegnante elementare, è stata dirigente del PCI, partito al quale si iscrisse nel 1944. Staffetta partigiana durante la Seconda Guerra mondiale, Ariella considerò la Resistenza il “motore del suo agire politico”.

Sindaco di Meldola nel 1950, lasciò la carica nel 1951 dopo essere stata nominata consigliere provinciale e successivamente assessore all’Istruzione. Nel 1956 venne rieletta primo cittadino della sua città. 

Attivissima militante politica, svolse ruoli di primo piano nella Camera del Lavoro di Forlì e nelle organizzazioni femminili (Ari e Udi). Eletta al Senato della Repubblica, il 28 aprile 1963, rimase in Parlamento per due legislature, battendosi per i diritti delle donne, dei lavoratori, della scuola e dei bambini.

 

“La Battaglia delle idee è la forma di democrazia. Vista e storia politica di Ariella Farneti (1921-2006)” di Letizia Magnani ripercorre la vita e la storia politica di Ariella Farneti. Il progetto è stato interamente finanziato dalla Fondazione Ariella Farneti, nata per la valorizzazione del pensiero, della cultura e dell’azione politica della sinistra forlivese e di cui sono soci fondatori: Franco Gensini (Presidente Comitato d’indirizzo), Orazio Manuzzi (Amministratore Unico), Valter Caroli, Mario Zecchini (Presidente Cda) e Franco Barchi.

 

Letizia Magnani è nata a Cervia, dove vive. Laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di Siena, ha conseguito un master in giornalismo investigativo e analisi delle fonti documentarie all’Università di Urbino. Giornalista professionista e comunicatrice, collabora con importanti testate nazionali. È inoltre consulente di comunicazione per enti e manifestazioni di spicco. È capo ufficio stampa del Centro Pio Manzù. Nel 2005 ha vinto il premio dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia come miglior tesi in giornalismo e nel 2008 il “Premio Silvano Cardellini”. Ha già pubblicato “C’era una volta la guerra… e chi la raccontava. Da Iraq a Iraq: storia di un giornalismo difficile” (Roma 2008); “Milano al Mare. Milano Marittima: 100 anni e il racconto di un sogno” (Ravenna 2011); “Milano Marittima” (Bologna, 2012).

 

Venerdì 18 luglio 2014 alle ore 20.45

Area Festival dell'Unità del Ronco, piazza Berlinguer, Forlì

presentazione del libro: 

"La battaglia delle idee è la forma della democrazia. Vita e storia politica di Ariella Farneti (1921 - 2006)"

di Letizia Magnani, con prefazione di Emilia Lotti

 

Insieme all'autrice interverranno Valentina Ancarani, segretaria territoriale PD Forlì e Mario Zecchini, presidente Fondazione Farneti.

Testimonianze di Ariana Bocchini, Laura Borghesi, Nadia Masini, Sauro Sedioli.

Coordinerà l’incontro Gabriele Zelli.


Marco Viroli

venerdì 11 luglio 2014