Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

InfoSicurezza - Diogene Annunci Economici Forlì

Infosicurezza

Bentornati nello spazio dedicato alla sicurezza

Infosicurezza

Un Regolamento di Polizia Urbana e civile convivenza è uno strumento, abbiamo già detto, che “ […]  disciplina, nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento e delle norme di legge, in armonia con le finalità dello Statuto dell'Ente e con le norme regolamentari riguardanti specifiche materie, i comportamenti e le attività svolte nel territorio di competenza comunale […]”

Nel Regolamento è vietato ad esempio “[…] sedersi e arrampicarsi su monumenti, pali, arredi, alberi, segnaletica, inferriate ed altri beni pubblici o anche privati posti con libero accesso dal suolo pubblico, nonché legarsi o incatenarsi agli stessi, al fine di tutelare i beni pubblici da usi o attività personali o riconducibili a specifici gruppi di persone […]” ma non accoltellare alcuno in Piazza Saffi.

Il motivo risiede nel fatto che portare con sé un’arma da taglio, rivolgerla contro una persona, procurare lesioni a questa, sono atti già sanzionati dal Codice Penale, non è necessario che un Regolamento municipale preveda azioni repressive contro di essi.

Per quanto riguarda infine una norma spesso citata in discussioni e controversie, il Regolamento prevede il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e di bevande in genere se in lattina o bottiglia di vetro, dalle ore 22 alle ore 6, nelle aree ZTL e pedonali. Inoltre prevede che il Sindaco possa, “ […] per esigenze di tutela della sicurezza ed incolumità pubblica, individuare particolari zone cittadine nelle quali, anche limitatamente ad alcuni periodi dell'anno o in concomitanza di particolari eventi, […] vietare anche l'introduzione dall'esterno, nelle aree espressamente individuate, delle bottiglie di vetro, delle lattine e delle bottiglie di plastica chiuse con tappo.”

Dunque è vietato vendere alcolici per asporto dalle 22 alle 6. Questo non tocca minimamente il lavoro di bar e pub, che somministrano i prodotti. Potremo ancora andare a berci un bicchiere di birra al pub, ma non sarà possibile prendere una bottiglia di vetro ed allontanarsi sorseggiando birra da questa.

Inoltre in determinate situazioni sarà vietato arrivare in zone identificate del centro portando la bottiglia di alcolici da casa.

E’ un insieme di norme draconiane? Non credo: è il tentativo, umano quindi sempre perfettibile, di individuare un quadro di norme che rendano più semplice e pacifica la convivenza.

Per rispondere, controbattere, commentare, partecipare, vi invito sempre a scrivermi: michele.donati.sicurezza@gmail.com

Auguro a tutti una settimana sine cura.

 


Michele Donati

venerdì 21 settembre 2018