Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

InfoSicurezza - Diogene Annunci Economici Forlì

Infosicurezza.

Sicurezza negli appartamenti

Infosicurezza.

Bentornati nello spazio dedicato alla sicurezza.

Termina l’estate, la città si ripopola e ci troviamo un’altra volta gomito a gomito negli spazi comuni. Strada, lavoro, soprattutto in alcune nostre case, almeno chi abita in condominio, dove la prossimità di abitazioni private e la presenza di spazi comuni contrappongono spesso i pur legittimi desideri degli occupanti.

Mai sentito lamentele per un vicino che ascolta musica a volume troppo elevato? Qualcuno che abbia atteso a lungo l’ascensore perché un vicino ha avuto bisogno di qualche minuto per lasciarlo libero?

Piccoli esempi, chiunque viva in condominio sa che può accadere di molto peggio: le liti sono un pericolo sempre presente ed attuale.

Condividere spazi, vivere accanto ad altre persone e famiglie è, in ogni caso, un ottimo modo per elevare la sicurezza: dovessimo trovarci in condizioni di bisogno o emergenza, sappiamo di poter contattare molto velocemente le persone che abitano intorno a noi. Quando soggetti tentino di intrufolarsi negli appartamenti e negli spazi comuni, possiamo contare sulla presenza di diverse persone (anche se questo troppo spesso non è sufficiente, ed i furti in appartamento sono ormai all’ordine del giorno), anzi, il vicino così invadente, incapace di occuparsi dei propri affari diventa un alleato formidabile in queste situazioni.

Tuttavia è quotidiana la notizia di furti, compiuti o tentati, in appartamenti; per sentirci al sicuro abbiamo bisogno di qualche strumento in più. Da quando ho memoria vedo portoncini blindati. Attenzione alla tenuta ed al fissaggio ai muri: già abbiamo letto sulla cronaca di portoncini smurati. Mi chiedo dove siano i vicini mentre un malvivente smura un portoncino di un appartamento: almeno il rumore dovrebbe creare allerta. Le inferriate alle finestre mi hanno sempre fatto pensare di trovarmi in gabbia, molto meglio le serrande metalliche, motorizzate e con sistema antisollevamento. In parole semplici: tapparelle a motore, metalliche così da renderle più robuste e con un sistema che impedisca di sollevarle a motore fermo per una serie di sicurezze meccaniche. Attenzione però: se viviamo in condominio dobbiamo fare sempre i conti con amministratore, assemblea e condòmini.

Proprio di questi delicati rapporti parleremo la prossima settimana, con particolare attenzione anche a quelli che sono i dispositivi elettronici e di sorveglianza che potremmo montare a difesa del nostro appartamento ma solo dopo una attenta analisi di ciò che è lecito installare e come utilizzarlo.

 

 

 

Auguro a tutti una settimana sine cura.

 


Michele Donati

giovedì 29 agosto 2019