Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

Primo Piano - Diogene Annunci Economici Forlì

Cibo

Cosa mangiare in caso di depressione

Cibo

La dieta e il nostro atteggiamento verso il cibo influenzano e sono influenzati dal tono dell'umore. La depressione è un disturbo in cui il tono dell'umore perde il suo carattere fisiologico di flessibilità, si riduce e non è più influenzabile dalle situazioni positive.

 

 

Quando il tono dell’umore è decisamente rivolto verso il basso, e non si tratta di uno stato d’animo passeggero ma ricorrente e accompagnato principalmente da bassa autostima, si può parlare di depressione, e in tal caso vi consigliamo di approfondire con un programma terapeutico i problemi che hanno innescato tale stato d’animo: a tal proposito vi suggeriamo un professionista a cui potete rivolgervi a Cesena come la psicoterapeuta Rosalba Aiazzi.

Tuttavia, come per la salute in generale, l’alimentazione equilibrata previene e aiuta a curare le malattie e in caso di depressione occorre concentrarsi in particolar modo sull’assunzione raccomandata di determinati nutrienti che agiscono sul buon funzionamento del sistema nervoso.

L’interazione tra cibo e malattie è sempre più frequente e la depressione non ne è ovviamente esclusa, inoltre è consolidata nella classe medica la convinzione che il cibo può essere importante nel determinare un abbassamento del tono dell’umore. L’equilibrata alimentazione fornisce tutti i nutrienti necessari al buon funzionamento dell’organismo, ma purtroppo una grande parte della popolazione non la osserva e così facendo non assume dal cibo quei nutrienti che potrebbero aiutare anche uno stato depressivo. 

L’alimentazione deve essere equilibrata e ricca di omega 3, vitamine, sali minerali, antiossidanti, prediligere il consumo di cereali integrali (ricchi di fibra e magnesio), con una corretta idratazione, dato che anche una lieve disidratazione può rallentare il metabolismo e diminuire l’attenzione. Oltre a ciò si devono assumerebbe anche buone quantità di calcio (300 mg) vitamine A e del gruppo B, e naturalmente le proteine del latte ad alto valore biologico. Seguendo il consiglio di fare 5 pasti al giorno, uno snack interessante per combattere i disturbi dell’umore potrebbe essere il Grana Padano con noci, pane e miele e ricco di zinco, selenio, B12, carboidrati e omega 3.


Redazione Diogene

giovedì 15 marzo 2018