Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

e Scapazon - Diogene Annunci Economici Forlì

Il silenzio degli innocenti?

Il silenzio degli innocenti?

E’ in preparazione un nuovo film, prodotto da un folto gruppo di cittadini forlivesi che si sono riuniti in una sorta di comitato, mettendo insieme i loro risparmi (da queste parti ce ne sono ancora: non siamo in Veneto o in Toscana). Tema centrale del lungometraggio la vicenda e il destino dell’aeroporto “Ridolfi” di Forlì.

La decisione è stata presa all’unanimità al termine di una riunione fiume. Titolo definitivo del film è “Il silenzio degli innocenti?”. Un titolo che si rifà, ma senza interrogativo finale, ad un cult del cinema, interpretato dall’attore Antony Hopkins nella parta di Hannibal Lecter, il medico antropofago, specializzato in morsi devastanti.

Perché quel titolo?.

“Perché – spiega uno del Comitato – la cittadinanza forlivese è frastornata dal silenzio assordante delle istituzioni locali e regionali. Silenzio da settimane sulla presunta cordata di imprenditori, sul presunto progetto imprenditoriale, sulla struttura che lo doveva preparare e gestire, sulla situazione attuale e reale del sedime aeroportuale dopo anni di abbandono, sui soldi che necessitano e che non ci sono, sugli ex lavoratori che non hanno trovato un rimpiazzo dopo il fallimento. Un silenzio così si sente solo di notte nel Gran Canyion”.

E quell’interrogativo finale?

“E’ evidente – risponde – che si riferisce all’aggettivo innocenti. Lo sono davvero quelli che dovrebbero ogni giorno muoversi, spingere, proporre per il ritorno di un aeroporto così importante e utile per una città? Non si sa nulla, non si dice nulla…Probabilmente perché non c’è nulla. E allora sono davvero innocenti?”.

Tenendo anche presente che il bando scadrà il 15 aprile, il film sarà in circolazione nelle sale dal primo aprile, giorno del famoso pesce…

 Eh sì: c’è poco da ridere…

 


Leonello Flamigni

venerdì 23 marzo 2018