Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

e Scapazon - Diogene Annunci Economici Forlì

SIAMO SOSPESI?

SIAMO SOSPESI?

Pare che all’aeroporto Fellini di Rimini si installerà nei prossimi mesi una sezione della NASA. Lo avrebbe deciso lo stesso Trump vista la facilità con cui l’Airiminum (la socità che gestisce l’aeroporto) acquisisce business e risultati. D’altronde che il Presidente americano si sia inserito nella stanza dei bottoni del nostro Paese è un fatto: vedi l’endorsement a Conte (“l’avvocato del popolo” e non l’allenatore dell’Inter).

E noi a Forlì? A roderci il fegato e a fare incontri con i soliti: gli imprenditori che spendono, Di Maio, i sindacati, il Presidente della Fondazione, Pinza, Il Sindaco Zattini ecc…Ma perché noi no? Ma quando? Ma di chi la colpa se il Ridolfi è lì soltanto come cartolina? Riposte? Vaghe e nebulose come una giornata d’ottobre.

Nel frattempo il Sindaco emette un’ordinanza per tutelare il decoro del Centro storico. Lodevole iniziativa che, comunque come sempre, trova applausi e fischi. Ma Forlì è fatta così. Idee, progetti, cambi di amministrazione dopo oltre mezzo secolo, restano spesso al palo, dando la precisa sensazione che manchi una vera, forte volontà di cambiamento da parte dei cittadini abbarbicati nel “del doman non v’è certezza..” e quindi è meglio  restare nell’”oggi”.

Siamo insomma un popolo di “sospesi”, tribù in bilico sui vuoti dell’aria, come capita in aereo. Si “balla” un po’, ma poi si prosegue.

Memento: il tempo passa veloce e nella gara a cronometro romagnola, stiamo perdendo secondi preziosi. E l’arrivo è lontano.


Leonello Flamigni

giovedì 5 settembre 2019