Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

e Scapazon - Diogene Annunci Economici Forlì


3 ottobre 2019

“RIMODULIAMOCI”…

Il verbo che oggi va per la maggiore è “rimodulare”. E’ divenuto la colonna sonora di questo governo: rimodulare l’IVA, il debito, le tasse, l’immigrazione ecc… Cosa significa? Molto e niente in generale, ma in questi casi specifici diventa una sorta di pausa che fa prendere tempo… Poi si vedrà.

Ad ascoltare qualche chiacchiera sotto i portici forlivesi, c’è chi si lambicca il cervello per capire dove il Governo abbia trovato dalla mattina alla sera 23 milioni. Qualcuno mormora: ”Conte avrà chiamato Silvan il Mago. Un sim salabim e il gioco è fatto… Poi ci sarà sempre tempo per “rimodulare”.

Leonello Flamigni
 
Leggi …
 

19 settembre 2019

QUESTIONE DI STILE…

Siamo nel “new deal” italiano? Lo ha estratto dalla storia americana il nuovo (?) Presidente del Consiglio Italiano, prof. Antonio Conte. Ha fatto capire che un abito di sartoria, una “pochette” perfetta che sbertuccia dal taschino della giacca, un ciuffo “pettinato”, una parlata “istituzionale” con reminiscenze giuridiche sono gli elementi fondanti della nuova (?) politica nazionale e dei destini futuri del Belpaese. Salvini impari.

Leonello Flamigni
 
Leggi …
 

5 settembre 2019

SIAMO SOSPESI?

Pare che all’aeroporto Fellini di Rimini si installerà nei prossimi mesi una sezione della NASA. Lo avrebbe deciso lo stesso Trump vista la facilità con cui l’Airiminum (la socità che gestisce l’aeroporto) acquisisce business e risultati. D’altronde che il Presidente americano si sia inserito nella stanza dei bottoni del nostro Paese è un fatto: vedi l’endorsement a Conte (“l’avvocato del popolo” e non l’allenatore dell’Inter).

Leonello Flamigni
 
Leggi …
 

27 agosto 2019

SIAMO SU SCHERZI A PARTE?

C’è un nuovo format televisivo che verrà trasmesso su tutte le emittenti nazionali in autunno. Si chiama “Ridolfi su scherzi a parte”. L’idea è di alcuni autori buontemponi che a forza di leggere sui quotidiani locali cronache sulle vicende dell’aeroporto forlivese, assolutamente originali e uniche al mondo,  hanno deciso appunto di trarne una trasmissione sulla falsariga di quella storica che coinvolgeva personaggi più o meno noti che in qualche modo tentavano di rientrare sui piccoli schermi per assicurarsi pranzo e cena. Un po’ come i grillini e tutti gli “sconfitti” delle ultime elezioni che giustamente fanno fatica a rinunciare allo stipendio parlamentare. Ma nel parterre si fa fatica a trovare posto: Berlusconi lo ha trovato grazie all’età. Zingaretti grazie a suo fratello il Commissario che è intervenuto d’ufficio.

Leonello Flamigni
 
Leggi …
 

11 luglio 2019

LA LUCCIOLA NEL TUNNEL

 

2 luglio 2019

L’AFA “IMMIGRATA”

 


6 giugno 2019

UN MONDO “RIBALTATO”

 

24 maggio 2019

DILUVIO PER I PECCATORI?

 

9 maggio 2019

A CACCIA DI FANTASMI