Diogene Annunci Economici

Cosa cerchi?

mentelocale - Diogene Annunci Economici Forlì


24 maggio 2019

“Un itinerario nella Forlì dantesca”

Martedì 28 maggio 2019, ore 20.30

Con la camminata sulle tracce di Dante a Forlì e l’ormai classica maratona dantesca termina la quinta edizione di “Dante. Tòta la Cumégia”

 

Martedì 28 maggio 2019, ore 20.30

“Un itinerario nella Forlì dantesca”
A cura di Marco Viroli e Gabriele Zelli
Ritrovo sotto il Campanile di San Mercuriale

Il successo delle prime edizioni dell’iniziativa Dante. Tòta la Cumégia permette di sottolineare ancora una volta come Forlì (prima città in cui il Sommo Poeta trovò rifugio dopo l’esilio dalla natia Firenze) possa essere considerata a tutti gli effetti città dantesca. Le indicazioni dello storico Sergio Spada e gli approfondenti di Gabriele Zelli e Marco Viroli, effettuati nel 2012 in occasione della pubblicazione del volume “Forlì. Guida alla città”, consentono di proporre un itinerario dantesco all’interno della città molto importante sia per valenza storica sia per rimandi letterari. Sempre più frequenti si fanno le presenze di gruppi interessati a conoscere in modo approfondito la vita del poeta e tali gruppi sono destinati ad aumentare in considerazione del fatto che nel 2021 ricorrerà il 700° anniversario della morte di Dante, una ricorrenza che porterà in Italia un numero rilevante di turisti interessati a ripercorrere le tappe della sua vita. Con due condanne successive, 27 gennaio e 10 marzo 1302, conseguentemente agli scontri politici che imperversavano nella sua città, il poeta fiorentino venne condannato al rogo e alla distruzione delle sue proprietà.

Marco Viroli
 
Leggi …
 

10 maggio 2019

Seconda edizione della manifestazione dedicata al mitico Robert Zimmerman, in arte Bob Dylan

Giovedì 23 maggio 2019, 2° Bob Dylan Day forlivese

Dopo il successo della prima edizione, tenutasi un anno fa e intitolata “Una Giornata con Bob Dylan”, il Dylan Day Forlivese torna con la seconda edizione: “La Tentazione del Blues”. Ideato e organizzato da Samuele Conficoni, il festival si propone di rendere omaggio alla straordinaria arte del cantautore statunitense, Premio Nobel per la Letteratura 2016, Premio Pultizer 2008 e vincitore di numerosi Grammy, e vede anche quest’anno la prestigiosa collaborazione di Michele Minisci e Marco Viroli.
In parte convegno e in parte tributo musicale, il 2° Dylan Day si terrà giovedì 23 maggio 2019, giorno che precede il 78° compleanno di Bob Dylan, e offrirà eventi di caratura internazionale. Il cantautore statunitense, nonostante l’età, continua a pubblicare dischi ed è in tour senza sosta da fine anni ‘80. In questa edizione si discuterà in particolare dei profondi legami tra Dylan e il blues, ma non solo. Non mancheranno, ovviamente, tanta musica e tante sorprese.

 

Marco Viroli
 
Leggi …
 

11 aprile 2019

Stefano Pelloni, detto il Passatore

Il Robin Hood della Romagna, “cortese” ma non troppo

Stefano Pelloni nacque il 4 agosto 1824 a Boncellino di Bagnacavallo, piccola località della Bassa Romagna sulle rive del fiume Lamone, a una decina di chilometri circa da Ravenna.

Ultimo di dieci figli, da giovane frequentò una scuola privata che avrebbe dovuto rappresentare per lui il primo passo per diventare sacerdote. Dopo essere stato più volte bocciato per via del suo carattere indisciplinato, abbandonò gli studi in terza elementare per seguire le orme paterne.

La sua scuola di vita diventò così il traghetto sul fiume Lamone, tra Bagnacavallo e Russi. Qui venne a contatto con gli strati più umili della popolazione, costretti a una vita misera a causa dello sfruttamento dei loro padroni. Svolgendo la mansione di traghettatore inoltre, specialmente durante le ore notturne, conobbe numerosi contrabbandieri e briganti e si convinse che la violenza sarebbe stata per lui l’unica via d’uscita da questo stato di cose. Abbandonò pertanto il lavoro onesto e iniziò a sfruttare le conoscenze acquisite tra banditi e malfattori per creare un gruppo di confidenti e di collaboratori dediti alla delinquenza.

Marco Viroli
 
Leggi …
 

4 aprile 2019

Nel programma della sesta edizione della Diabetes Marathon una novità

La camminata storico-culturale “A spasso con Caterina”

La Diabetes Marathon, giunta alla sua 6ª edizione, è divenuta un evento di sport e solidarietà tra i più sentiti del territorio e ha assunto negli anni una rilevanza di livello nazionale. Si tratta di un importante momento di riflessione e di sensibilizzazione su una malattia cronica come il diabete e di solidarietà per tutte quelle persone che non hanno altra scelta che imparare a convivere con questa malattia. L’obiettivo è di informare quante più persone possibile riguardo a un problema che diventa via via sempre più grave, spiegandone la patologia dal punto di vista medico-scientifico e socio-culturale.

 

Marco Viroli
 
Leggi …
 




8 febbraio 2019

Ugolino da Forlì